sebastian-hoeglinger-e-peter-schernhuber-direttori-della-diagonale-fino-al-2022-01

SEBASTIAN HÖGLINGER E PETER SCHERNHUBER – ALLA DIAGONALE FINO AL 2022

La Diagonale ha appena annunciato che i contratti di Sebastian Höglinger e Peter Schernhuber in qualità di direttori artistici del festival saranno prorogati fino al 2022. La doppia leadership presiederà quindi il Festival del Cinema Austriaco fino alla Diagonale ’22 compresa.

Squadra vincente non si cambia

Dopo una serie di notizie spiacevoli riguardanti la pandemia del Covid-19 e la conseguente cancellazione di manifestazioni cinematografiche, tra cui, appunto, anche la Diagonale 2020, ecco arrivare da Graz una piacevole notizia: i contratti dei giovani e dinamici direttori del festival, Sebastian Höglinger e Peter Schernhuber, sono stati prorogati fino al 2022 compreso. Indubbiamente ci sarà molto lavoro da fare per superare questa crisi riguardante non soltanto il settore cinematografico, ma qualsiasi altro ambito riguardante la nostra quotidianità, ma, siamo certi, Höglinger e Schernhuber saranno perfettamente in grado di gestire la situazione per quanto riguarda la Diagonale e, a tal proposito, Cinema Austriaco porge loro i migliori auguri di un’ottima ripartenza e un grande in bocca al lupo per quanto riguarda le prossime edizioni del festival. Di seguito, la notizia come da comunicato.

“La Diagonale è lieta di annunciare che i contratti di Sebastian Höglinger e Peter Schernhuber in qualità di direttori del festival saranno prorogati fino al 2022. La doppia leadership presiederà quindi il Festival del Cinema Austriaco fino alla Diagonale ’22 compresa. La posizione dei direttori sarà nuovamente resa nota all’inizio dell’estate 2021.”

“L’Assemblea Generale della Diagonale ha accettato all’unanimità e con grande piacere la proposta dei direttori del Festival Sebastian Höglinger e Peter Schernhuber di prolungare il loro contratto per altri due anni a causa della grave crisi che ha reso necessaria anche la cancellazione della Diagonale ’20. E’ proprio in questi tempi, ne siamo convinti, che è necessario il massimo dell’esperienza, della fantasia e della professionalità per affrontare adeguatamente le circostanze avverse e agire di conseguenza, al fine di condurre con successo il nostro festival attraverso questa crisi, che è essenziale ed esistenzialmente minacciosa per l’intera industria cinematografica austriaca. Siamo dell’opinione che Sebastian Höglinger e Peter Schernhuber, insieme ai loro collaboratori di lunga data ed esperti, siano perfettamente in grado di continuare a svolgere questo compito nel miglior modo possibile nell’interesse dei cineasti austriaci. A nome dell’Assemblea generale desideriamo ringraziare di cuore Sebastian Höglinger e Peter Schernhuber per la loro offerta e attendiamo con loro la Diagonale ’21 e la Diagonale ’22 a Graz.” — Gustav Ernst e Johannes Rosenberger, Presidenti dell’Assemblea Generale

“Come tutti noi, anche la Diagonale sta affrontando sfide straordinarie e sta attraversando una fase di crisi. Non c’è niente da nascondere. Per noi è molto importante guidare il Festival del Cinema Austriaco in questa difficile fase e, si spera, rimetterlo in funzione il prima possibile. Ringraziamo l’Assemblea Generale per la fiducia accordataci e cogliamo l’occasione per ringraziare il team del Festival del Cinema Austriaco e tutti i sostenitori e partner che hanno sostenuto la Diagonale in questi tempi difficili con lealtà e solidarietà!” — Peter Schernhuber e Sebastian Höglinger, Direttori artistici del Festival

Info: il sito ufficiale della Diagonale