Novità

la-famiglia-trapp-1956-die-trapp-familie-liebeneiner-recensione

LA FAMIGLIA TRAPP

biest-2014-muller-recensione

BIEST

CHRISTOPH WALTZ/HANS LANDA – LA NASCITA DI UN MITO

the-washing-machine-2020-die-waschmaschine-hartl-recensione

THE WASHING MACHINE

Storia

Recensioni

la-famiglia-trapp-1956-die-trapp-familie-liebeneiner-recensione

LA FAMIGLIA TRAPP

La Famiglia Trapp, pur soffrendo a causa di un remake eccessivamente famoso, spettacolare e quasi “ingombrante”, presenta indubbiamente una personalità ben definita. E pur avendo – come è naturale che sia – molte somiglianze con Tutti insieme appassionatamente (soprattutto per quanto riguarda alcuni dialoghi) si rivela un piccolo gioiello da scoprire.

biest-2014-muller-recensione

BIEST

the-washing-machine-2020-die-waschmaschine-hartl-recensione

THE WASHING MACHINE

das-historische-perchtoldsdorf-1933-aavv-recensione

DAS HISTORISCHE PERCHTOLDSDORF

cafe-elektric-1927-ucicky-recensione

CAFÉ ELEKTRIC

Festival

Speciali

CHRISTOPH WALTZ/HANS LANDA – LA NASCITA DI UN MITO

Se lo spietato colonnello Hans Landa di Bastardi senza Gloria (Quentin Tarantino, 2009) è considerato, oggi, quasi alla stregua di un mito è merito soprattutto dell’attore austriaco Christoph Waltz. Un attore scelto con cura da Tarantino stesso, che con maestria e ironia è entrato nel cuore degli spettatori. Ma come ha capito Tarantino che Waltz era l’attore giusto per interpretare il suo Hans Landa?

intervista-a-evi-romen-cinema-austriaco

INTERVISTA A EVI ROMEN

intervista-a-sebastian-brauneis-cinema-austriaco

INTERVISTA A SEBASTIAN BRAUNEIS

diagonale21-tutti-i-vincitori-cinema-austriaco

DIAGONALE’21 – TUTTI I VINCITORI