Tag: Diagonale23

the-fox-2022-der-fuchs-goiginger-recensione-review-kritik

THE FOX

The Fox potrebbe inizialmente sembrare uno dei tanti (troppi?) film che mettono in scena uno speciale rapporto di amicizia tra uomini e animali. E nel momento in cui ci si approccia a storie del genere, il rischio di dar vita a qualcosa di eccessivamente retorico è più che mai alto. Adrian Goiginger, fortunatamente, è riuscito a evitare tali errori, concentrandosi prevalentemente sui traumi infantili del giovane protagonista. Alla Diagonale’23.

zoo-lock-down-2022-andreas-horvath-recensione-review-kritik

ZOO LOCK DOWN

Andreas Horvath ci ha mostrato con inquadrature semplici ma essenziali qualcosa di ben preciso.  E così, questo interessante Zoo Lock Down si rivela immediatamente un documentario estremamente attuale e necessario. Un’opera semplice e raffinata allo stesso tempo che di uno studiato minimalismo fa il suo cavallo di battaglia. Alla Diagonale’23.

cave-painting-2023-fruhauf-recensione-review-kritik

CAVE PAINTING

Cave Painting è una vera e propria esperienza visiva. Un film essenziale che in soli quindici minuti ci racconta passato e presente della nostra tanto amata arte cinematografica. Passato e presente che si incontrano, si confondono, si fondono e tracciano, insieme, un quadro esaustivo di ciò che il cinema ha saputo realizzare in poco più di un secolo. Alla Diagonale’23.

smother-2023-heimsuchung-achmed-abdel-salam-recensione-review-kritik

SMOTHER

Smother non ha nulla da invidiare a quanto realizzato in passato nell’ambito del cinema horror e pur facendo di visioni, allucinazioni e percezioni il proprio cavallo di battaglia, si concentra prevalentemente sul dramma personale della protagonista, classificandosi come un profondo e mai banale lungometraggio sulla genitorialità. Alla Diagonale’23.

the-way-you-shine-2022-lass-mich-fliegen-faye-recensione-review-kritik

THE WAY YOU SHINE

La macchina da presa di Evelyne Faye segue i suoi protagonisti nelle loro attività quotidiane, lasciando che gli stessi, di quando in quando, si confidino con lei, raccontando la loro normale quotidianità, i loro sogni, i loro bisogni, le loro speranze. Un’atmosfera tranquilla e rilassata, dall’andamento prevalentemente contemplativo, insieme a una fotografia dai colori pastello, è ciò che maggiormente caratterizza questo piccolo e prezioso The Way you shine. Alla Diagonale’23.