Regista: Tobias Hermeling

schauspielerin-2018-hermeling-recensione

SCHAUSPIELERIN

Il volto decadente (ma incredibilmente affascinante nella sua malinconia) di Brigitte Karner in Schauspielerin viene amorevolmente filmato nel dettaglio da una macchina da presa che si fa immediatamente intima conoscitrice dell’animo della protagonista, regalando alla stessa una serie di primissimi piani, dettagli e, non per ultime, inquadrature mostranti la donna riflessa sul vetro di una finestra, resi ancora più preziosi da un raffinato bianco e nero.