Fotografia: Eva Testor

living-in-a-box-2000-jorg-kalt-recensione-review-kritik

LIVING IN A BOX

Il regista Jörg Kalt ascolta attentamente i protagonisti senza mai giudicare, ma diventando immediatamente loro prezioso confidente. Il suo Living in a Box ci racconta di ognuno di loro, di tanti equilibri all’interno di ambienti minuscoli che, a loro volta, possono spesso rivelarsi piccoli angoli di felicità.

friechenland-2023-juptner-jonstorff-spreitzhofer-recensione-review-kritik

GRIECHENLAND

I colori della Grecia, insieme a paesaggi mozzafiato, vengono trattati in Griechenland quasi alla stregua di coprotagonisti. Johannes corre da una parte all’altra dell’isola al fine di capire cosa stia realmente accadendo. Ma, forse, soltanto una chiacchierata con un pescatore, mentre di notte si osservano le stelle, può far realmente comprendere il vero senso della vita.

johanna-dohnal-visionary-of-feminism-2019-die-dohnal-derflinger-recensione

JOHANNA DOHNAL – VISIONARY OF FEMINISM

Malgrado l’attivista in favore dei diritti delle donne Johanna Dohnal da quasi dieci anni non sia più con noi, Sabine Derflinger, nel suo Johanna Dohnal – Visionary of Feminism, è riuscita a caratterizzarla alla perfezione, per tanti piccoli tasselli che, visti nel loro insieme, stanno a formare un unico, grande ritratto. Alla Viennale 2019.