sotto-le-stelle-dellaustria-2024-cinema-austriaco

SOTTO LE STELLE DELL’AUSTRIA 2024

      Commenti disabilitati su SOTTO LE STELLE DELL’AUSTRIA 2024

This post is also available in: Deutsch (Tedesco) English (Inglese)

Al via la rassegna Sotto le Stelle dell’Austria 2024. A Roma, presso il Forum Austriaco di Cultura, dal 18 giugno al 3 luglio 2024.

Il cinema austriaco sotto il cielo di Roma

Quale modo migliore del trascorrere le calde serate estive guardando del buon cinema all’aperto? Numerose sono le rassegne o i festival che offrono agli spettatori la possibilità di vedere o rivedere sul grande schermo film di qualità, godendosi, al contempo, la fresca brezza serale. Tra questi, naturalmente, particolarmente degna di nota è la rassegna Sotto le Stelle dell’Austria 2024, che, sotto la direzione artistica di Stefano Finesi, prenderà il via martedì 18 giugno presso gli splendidi giardini del Forum Austriaco di Cultura Roma (viale Bruno Buozzi 113).

Anche quest’anno, come ogni anno, sarà possibile vedere alcuni tra i più importanti lungometraggi austriaci realizzati nell’ultimo anno. E anche durante questa dodicesima edizione della rassegna, naturalmente, alcuni ospiti arricchiranno di volta in volta le serate, in modo da fornire agli spettatori approfondimenti riguardanti alcuni dei lungometraggi presenti e, più in generale, una panoramica sul cinema austriaco e su tutto ciò che esso ha da offrire. Ma vediamo nello specifico cosa ci aspetterà nelle prossime settimane!

Sotto le Stelle dell’Austria 2024, dunque, prenderà il via martedì 18 giugno, alle ore 20.30, con la proiezione del lungometraggio Rickerl, diretto da Adrian Goiginger, vincitore di ben quattro Österreichischer Filmpreis, e con protagonista il celebre cantautore austriaco Voodoo Jürgens. Rickerl, dunque, è una malinconica commedia ispirata proprio alla vita di Jürgens, qui nel ruolo di un cantante che fatica a trovare un produttore per il proprio album e che, al contempo, in seguito alla separazione dalla sua compagna, cerca di coltivare il rapporto con suo figlio (un ottimo Ben Winkler).

Prima del film, inoltre, si parlerà proprio della presente testata Cinema Austriaco, che da anni segue la rassegna. Per l’occasione, infatti, si terrà un incontro con la caporedattrice e fondatrice Marina Pavido.

Mercoledì 19 giugno, alle ore 21, invece, Sotto le Stelle dell’Austria 2024 presenterà Andrea gets a Divorce, secondo lungometraggio da regista del celebre attore e cabarettista Josef Hader, già presentato in anteprima mondiale alla Berlinale 2024. La storia messa in scena è quella della poliziotta Andrea (Birgit Minichmayr), la quale vive in un piccolo paese, ma sogna di trasferirsi in una grande città. Le cose, tuttavia, prendono una piega inaspettata dopo che la donna investe accidentalmente e uccide suo marito (Thomas Stipsits), da cui stava per divorziare. Come se tutto ciò non bastasse, di tale evento verrà incolpato un bizzarro professore (impersonato dallo stesso Hader) e una serie di equivoci renderanno la situazione ancora più intricata.

Sotto le Stelle dell’Austria 2024 proseguirà martedì 25 giugno, alle ore 20.30, con la proiezione del lungometraggio Sleeping with a Tiger, diretto da Anja Salomonowitz e anch’esso presentato in anteprima alla Berlinale 2024. Anche in questa occasione, dunque, troviamo una straordinaria Birgit Minichmayr nel ruolo della protagonista, la celebre pittrice carinziana Maria Lassnig, scomparsa esattamente dieci anni fa.

Il film sarà preceduto dall’incontro con la regista Anja Salomonowitz (già intervistata da Cinema Austriaco).

Mercoledì 26 giugno, alle ore 21, sarà la volta di Persona non Grata, l’ultimo lungometraggio di Antonin Svoboda. Ispirato alla storia vera della sciatrice Nicola Spieß, il film racconta uno dei più grandi scandali del mondo dello sport austriaco. Per l’occasione, infatti, l’attrice Gerti Drassl impersonerà Andrea Weingartner, la quale deciderà di denunciare gli abusi subiti da giovane all’interno della Federazione.

Sotto le Stelle dell’Austria 2024 proseguirà mercoledì 2 luglio, alle ore 20.30, con la proiezione della brillante commedia sentimentale What a Feeling, diretta da Kat Rohrer e recentemente presentata alla Diagonale 2024. Due grandi protagoniste, Caroline Peters e Proschat Madani, impersoneranno rispettivamente Marie Theres e Fa, due donne apparentemente molto diverse tra loro che, tuttavia, si innamoreranno perdutamente l’una dell’altra. Ma quanto sarà difficile gestire la loro relazione, persino in una grande città come Vienna?

Per l’occasione, il film sarà presentato dalla regista Kat Rohrer (anche lei intervistata da Cinema Austriaco).

Dopo numerosi, entusiasmanti incontri, Sotto le Stelle dell’Austria 2024 si concluderà mercoledì 3 luglio, alle ore 21, con la proiezione di Club Zero, l’ultimo lavoro dell’acclamata regista Jessica Hausner, già presentato in anteprima in concorso al Festival di Cannes 2023. Qui, dunque, assisteremo alle vicende della misteriosa Miss Novak (impersonata da Mia Wasikowska), appena assunta in un prestigioso liceo, dove è solita tenere un corso di nutrizione dalle teorie decisamente “estreme”, che, appunto, daranno vita a una sorta di setta, l’inquietante Club Zero.

E così, anche quest’anno ci aspettano tanti film, tutti molto differenti l’uno dall’altro, tutti che, in un modo o nell’altro, cercano un proprio linguaggio, nuove possibilità di giocare con la settima arte. Il cinema austriaco ha davvero tanto da offrire. Questo lo abbiamo scoperto già da tempo. E anche quest’anno riuscirà a commuovere, a divertire, a emozionare anche gli spettatori romani. Pronti per tante, nuove avventure? Il Forum Austriaco di Cultura Roma ci aspetta!

L’ingresso alle proiezioni è gratuito, previa prenotazione. Per prenotarsi, scrivere a prenotazione.forumaustriaco@gmail.com, indicando nome, cognome e il film scelto. Le mail andranno inviate fino alle ore 12 del giorno della proiezione e le richieste verranno accettate fino a esaurimento posti.

Di seguito, le recensioni dei film presenti e gli articoli relativi a questa edizione di Sotto le Stelle dell’Austria 2024.

Info: il programma di Sotto le Stelle dell’Austria 2024 sul sito del Forum Austriaco di Cultura Roma