diagonale24-premi-preise-awards-©Harald-Wawrzyniak-cinema-austriaco

DIAGONALE’24 – TUTTI I VINCITORI

      Commenti disabilitati su DIAGONALE’24 – TUTTI I VINCITORI

This post is also available in: Deutsch (Tedesco) English (Inglese)

Nell’ambito della Diagonale’24, le giurie internazionali hanno assegnato i premi cinematografici più prestigiosi dell’Austria, onorando così i numerosi risultati associati alla produzione di un film. Di seguito, come da comunicato stampa.

Celebrando il cinema austriaco

Nell’ambito della Diagonale ’24, le giurie internazionali hanno assegnato i premi cinematografici più prestigiosi dell’Austria, per un totale di circa 119.500 euro, onorando così i numerosi risultati associati alla produzione di un film. In totale sono stati rappresentati 123 film, da registi affermati e nuove scoperte. Come di consueto, sono stati presentati lungometraggi, documentari, cortometraggi e film innovativi, e un gran numero di film in concorso ha celebrato la propria anteprima austriaca o mondiale sugli schermi cinematografici di Graz alla presenza dei registi – per la precisione 84 produzioni.

Alla presenza del Vice Cancelliere Werner Kogler e dell’Assessore alla Cultura Günter Riegler, all’Orpheum di Graz sono stati consegnati 20 premi cinematografici, tra cui il Gran Premio Diagonale della Provincia della Stiria per il Miglior Lungometraggio e il Miglior Documentario e il Premio Diagonale per il Cinema Innovativo della Città di Graz. La serata è stata condotta da Marina Lacković, accompagnata dagli EsRap.

Tutti i premiati hanno ricevuto un’opera d’arte, disegnata e realizzata dall’artista Anna Paul: la Noce d’Oro Diagonale, un oggetto in bronzo in scala reale di una noce moscata che sta in ogni tasca dei pantaloni o della gonna – un compagno per tutte le occasioni!

Di seguito, tutti i vincitori della Diagonale’24.

Miglior lungometraggio

Losing Faith di Martha Mechow

Miglior film documentario

Anqa di Helin Çelik

Miglior film innovativo, sperimentale o d’animazione

DIN 18035 di Simona Obholzer

Miglior cortometraggio di finzione

Yarê di Sallar Othman

Miglior cortometraggio documentario

Those next to Us di Bernhard Hetzenauer

Miglior opera prima

Glückstag di Bernhard Wohlfahrter

Miglior Montaggio Artistico di un Lungometraggio

– Leandro Koch e Javier Favot per The Klezmer Project

Miglior montaggio artistico di un documentario

– Sara Fattahi per Anqa

Migliore fotografia in un lungometraggio

– Nora Einwaller per Asche

Miglior fotografia in un documentario

Julia Gutweniger per Vista Mare

Miglior sonoro in un lungometraggio

– Matz Müller e Tobias Fleig per The Devil’s Bath

Miglior sonoro in un documentario

Florian Kofler per Vista Mare

Miglior Scenografia

– Martin Reiter per Sleeping with a Tiger

Migliori Costumi

– Tanja Hausner per Club Zero

Miglior Attrice

– Birgit Minichmayr per Sleeping with a Tiger

Miglior Attore

– Voodoo Jürgens per Rickerl

Premio VAM per la Miglior Produzione

– coop99 Filmproduktion per Sleeping with a Tiger

– 2010 Entertainment per Rickerl

Miglior composizione cinematografica per un lungometraggio

– Markus Binder per Club Zero

Miglior composizione cinematografica per un documentario

– Anna Ljungberg per Night of the Coyotes

Premio del pubblico della Diagonale della Kleine Zeitung

Il film più amato dal pubblico della Diagonale’24

Caravan di Lucy Ashton

Cinema Austriaco si congratula vivamente con tutti i vincitori!

Info: il sito ufficiale della Diagonale