eine-fahrt-mit-der-mariazeller-bahn-1912-sascha-film-recensione-review-kritik

EINE FAHRT MIT DER MARIAZELLER BAHN

      Commenti disabilitati su EINE FAHRT MIT DER MARIAZELLER BAHN

This post is also available in: Deutsch (Tedesco) English (Inglese)

di AAVV

voto: 8

La linea ferroviaria denominata “Mariazeller”, lungo cui viaggiava la cosiddetta Mariazeller Bahn, è la più antica linea ferroviaria di montagna dell’Austria. Tale linea ferroviaria è stata, intorno agli anni Dieci, completamente elettrificata, grazie anche alle numerose centrali idroelettriche poste lungo il suo percorso. Il documentario Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn ci dà l’opportunità di conoscere questa realtà da vicino.

Alla volta di Mariazell

Perché un documentario come il presente Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn – realizzato nel 1912 e prodotto dalla Sascha-Film – ha, oggi come oggi, una così grande rilevanza storico-artistica? Presto detto.

Le locomotive di tipo E (successivamente denominate 1099), attive sulle prime reti ferroviarie elettrificate dai primi anni del Novecento e fino al 2013, sono le più antiche locomotive elettriche al mondo. Allo stesso modo, la linea ferroviaria denominata “Mariazeller”, lungo cui viaggiava la cosiddetta Mariazeller Bahn, è la più antica linea ferroviaria di montagna dell’Austria. Tale linea ferroviaria è stata, intorno agli anni Dieci, completamente elettrificata, grazie anche alle numerose centrali idroelettriche poste lungo il suo percorso. E ciò è stato possibile grazie soprattutto alle numerose cascate presenti nelle zone attraversate dalla ferrovia stessa.

Zone, queste, magnificamente rappresentate, appunto, proprio nel documentario Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn, recentemente riproposto al pubblico dal Filmarchiv Austria in occasione della rassegna online Kino auf Sommerfrische. Questo interessante prodotto, dunque, oltre a rappresentare, al pari di Eine Fahrt mit der Bernina-Bahn (1914), uno dei primi film ferroviari austriaci delle origini del cinema, si distingue anche per la particolare cura e ricercatezza con cui è stato realizzato.

La macchina da presa, come di consueto, è stata posta sull’ultima carrozza della locomotiva. Al contempo, però, diverse altre macchine da presa erano intente a riprendere i paesaggi di volta in volta attraversati, per un emozionante viaggio virtuale attraverso una delle linee ferroviarie più antiche e suggestive di tutta l’Austria.

E così, di fianco a una locomotiva che, di quando in quando, fa capolino da un lato dello schermo, suggestive cascate e imponenti montagne rapiscono improvvisamente lo sguardo dello spettatore. Natura e tecnologia, dunque, sono le protagoniste assolute in Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn. Ed entrambe sembrano coesistere in perfetta armonia. Ed ecco che, subito, ci torna alla mente Österreichische Alpenbahnen – Eine Fahrt nach Mariazell, realizzato appena un anno prima e – sebbene tecnicamente più rudimentale – altrettanto prezioso e decisamente d’impatto.

I paesaggi di volta in volta ripresi, assumono, nel corso della visione, colorazioni diverse. Anche questa, nei primi anni del Novecento, era una pratica assai diffusa: immergere le pellicole in particolari coloranti all’anilina, al fine di conferire alle scene in notturna o in diurna (oppure a scene drammatiche piuttosto che comiche) ogni volta diverse connotazioni.

E così, malgrado Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn sia stato realizzato appena nel 1912, non possiamo non riconoscergli una particolare raffinatezza formale, oltre – non dimentichiamolo – a uno spiccato lirismo di fondo. E l’immagine di un’allegra famigliola che, in chiusura del documentario, si accinge, lieta, ad attraversare un ponticello in legno, si fa perfetto coronamento di uno dei più antichi e preziosi documenti cinematografici delle origini del cinema austriaco.

Titolo originale: Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn
Regia: AAVV
Paese/anno: Austria / 1912
Durata: 8’
Genere: documentario
Sceneggiatura: AAVV
Fotografia: AAVV
Produzione: Sascha Film

Info: la scheda di Eine Fahrt mit der Mariazeller Bahn sul sito della Viennale; il sito ufficiale del Filmarchiv Austria