zu-den-geburtstagsfeierlichkeiten-s-m-kaiser-franz-joseph-i-in-ischl-1913-recensione

ZU DEN GEBURTSTAGSFEIERLICHKEITEN S. M. KAISER FRANZ JOSEF I. IN ISCHL

di AAVV

voto: 7

Zu den Geburtstagsfeierlichkeiten S. M. Kaiser Franz Joseph I. in Ischl (tradotto letteralmente: “Alla festa di compleanno di Sua Maestà l’Imperatore Francesco Giuseppe I a Ischl”), realizzato nel 1913, sta a rappresentare uno dei più noti e caratteristici documentari atti a mostrarci brevi momenti del quotidiano dell’Imperatore.

Tanti auguri a te

La famiglia imperiale: fin dalla nascita e dalla diffusione del cinema in Austria oggetto di numerosi documentari. Perché, di fatto, erano principalmente gli eventi ufficiali – insieme a brevi scene di vita quotidiana – a sollevare l’attenzione della maggior parte degli operatori cinematografici dei primi anni del Novecento. Proprio come in Francia avevano fatto i fratelli Lumière. Allo stesso modo, Zu den Geburtstagsfeierlichkeiten S. M. Kaiser Franz Joseph I. in Ischl (tradotto letteralmente: Alla festa di compleanno di Sua Maestà l’Imperatore Francesco Giuseppe I a Ischl), realizzato nel 1913, sta a rappresentare uno dei più noti e caratteristici documentari atti a mostrarci brevi momenti del quotidiano dell’Imperatore.

Il presente Zu den Geburtstagsfeierlichkeiten S. M. Kaiser Franz Joseph I. in Ischl, di fatto, non ci è arrivato per intero (come spesso accadeva, purtroppo, un tempo le pellicole cinematografiche non sempre venivano preservate a dovere). Eppure, grazie all’encomiabile lavoro di conservazione del Filmarchiv Austria, ci è, fortunatamente, ancora possibile visionarlo. E, in occasione della rassegna Kino auf Sommerfrische, questo piccolo e prezioso documentario è stato anche recentemente riproposto al pubblico.

Una regia perlopiù elementare vede l’utilizzo di soli tre punti macchina atti a mostrarci, dunque, l’arrivo in carrozza di numerosi invitati, al fine di celebrare il compleanno di Francesco Giuseppe I. Pochi, pochissimi movimenti di macchina stanno a seguire, di volta in volta, le persone, man mano che le stesse scendono dalle carrozze e si accingono a entrare nel teatro di Ischl, dove l’Imperatore è intento a seguire una rappresentazione in suo onore.

All’operatore, dunque, non è stato concesso di entrare all’interno del teatro. Ma, allo stesso tempo, particolarmente d’impatto è il momento in cui si intravede Francesco Giuseppe stesso uscire al termine della rappresentazione, per tornare, in carrozza, alla sua residenza.

Poche, significative immagini, dunque, per ancora una piccola porzione di storia. E non era questa, forse, una delle funzioni principali del cinema, soprattutto durante i primi anni dalla sua nascita? Momenti riguardanti celebrazioni solenni, incoronazioni di re e regine, sbarchi di navi e via discorrendo erano le attrattive principali dei numerosi operatori cinematografici tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento. Così è stato in Francia e così è stato – sebbene con qualche anno di ritardo – anche in Austria.

E anche se, qui, nel frattempo, iniziavano a essere prodotti anche i primi film di finzione, il cinema documentaristico restava – almeno durante questi primi anni del Novecento – una delle espressioni più diffuse riguardanti la Settima Arte. E, dunque, il presente Zu den Geburtstagsfeierlichkeiten S. M. Kaiser Franz Joseph I. in Ischl sta a rappresentare un documento particolarmente raro e prezioso. Testimone di un’epoca passata – quella riguardante, appunto, l’Impero austro-ungarico – così come dei primi anni dalla nascita di una delle forme d’arte più ricche e variegate che siano mai state prodotte.

Titolo originale: Zu den Geburtstagsfeierlichkeiten S. M. Kaiser Franz Joseph I. in Ischl
Regia: AAVV
Paese/anno: Austria / 1913
Durata: 2’
Genere: documentario
Sceneggiatura: AAVV
Fotografia: AAVV
Produzione: AAVV

Info: il sito ufficiale del Filmarchiv Austria