Novità

wolf-albach-retty-padre-darte-cinema-austriaco

WOLF ALBACH-RETTY – “PADRE D’ARTE”

josef-von-sternberg-potere-e-desiderio-cinema-austriaco

JOSEF VON STERNBERG – POTERE E DESIDERIO

der-schonste-platz-auf-erden-2020-groen-recensione

DER SCHÖNSTE PLATZ AUF ERDEN

vorwarts-1995-freund-recensione

VORWÄRTS

once-were-rebels-2019-waren-einmal-revoluzzer-moder-recensione

ONCE WERE REBELS

Storia

Recensioni

der-schonste-platz-auf-erden-2020-groen-recensione

DER SCHÖNSTE PLATZ AUF ERDEN

Un documentario, il presente Der schönste Platz auf Erden, che, forte di un’estetica che punta principalmente all’essenziale e che di lunghi momenti di contemplazione fa il proprio marchio di fabbrica, punta il dito direttamente contro chi, privo di ogni qualsivoglia autonomia di pensiero, si lascia condurre per mano da chi la sa più lunga di lui, decidendo di tenere ora per una, ora per l’altra fazione, a seconda di ciò che potrebbe convenirgli. Proprio come farebbe un nutrito gruppo di oche starnazzanti di orwelliana memoria.

vorwarts-1995-freund-recensione

VORWÄRTS

once-were-rebels-2019-waren-einmal-revoluzzer-moder-recensione

ONCE WERE REBELS

sigmund-freud-jude-ohne-gott-2020-teboul-recensione

SIGMUND FREUD – JUDE OHNE GOTT

fische-2020-schmid-recensione

FISCHE

Festival

Speciali

wolf-albach-retty-padre-darte-cinema-austriaco

WOLF ALBACH-RETTY – “PADRE D’ARTE”

Bello come il sole, in grado di far perdere la testa a migliaia di donne (tra queste, addirittura, l’attrice Hedy Lamarr), interprete versatile sia a teatro che al cinema, attivo sulla scena fin da giovanissimo, Wolf Albach-Retty è oggi maggiormente ricordato per essere il padre della grande Romy Schneider.

josef-von-sternberg-potere-e-desiderio-cinema-austriaco

JOSEF VON STERNBERG – POTERE E DESIDERIO

hans-moser-hallo-dienstmann-biografia-cinema-austriaco

HANS MOSER – HALLO, DIENSTMANN!

intervista-a-tizza-covi-e-rainer-frimmel-cinema-austriaco

INTERVISTA A TIZZA COVI E RAINER FRIMMEL

intervista-a-eva-sangiorgi-@viennale-roland-ferrigato

INTERVISTA A EVA SANGIORGI